ADT SU YOUTUBEADT SU TWITTER Amici della Terra Irpinia ADT SU FACEBOOK ADT SU VIMEO ADT RSS ADT su FLICKR

Lo sviluppo delle comunità rurali al centro di un workshop internazionale.

Inserito da: Amici della Terra Irpinia data: 16 giugno 2012

foto PoloniaIn coerenza con le attività ed i progetti   inerenti la protezione dell’ambiente e tutela del paesaggio, ma anche sviluppo delle comunità rurali, turismo sostenibile e partecipazione giovanile, Amici della Terra Irpinia, ha  partecipato con successo al seminario internazionale “STEP by STEP together” organizzato a Zerkòw (Polonia) dal 1 al 7 giugno 2012, dall’associazione polacca WSnRROW, e presieduta da un funzionario della Commissione Europea polacco.
Una stimolante partnership, composta da organizzazioni spagnole, polacche, rumena e lettone, oltre a quella italiana, ed una suggestiva location, che è quella del borgo rurale di Zerkòw, a circa 60 km da Poznan, hanno fatto da contorno all’evento.
Tema del seminario è stato “la problematica dello sviluppo delle comunità rurali delle zone più svantaggiate dell’Europa” puntando sulla partecipazione giovanile, come leva per lo sviluppo, e sulla trasferibilità dei progetti e delle strategie adottate dai vari partner presenti.
AdT Irpinia, rappresentata dal Pres. Regionale Arch. Raffaele Spagnuolo, dall’Arch. Caterina Avitabile, responsabile dei progetti per lo sviluppo del territorio irpino e dalla Dott.sa Mirella De Benedictis, responsabile per i progetti europei, ha aderito all’iniziativa con grande entusiasmo, intravedendo in essa occasione per confrontarsi, riflettere, promuovere l’integrazione con gli altri Paesi Europei, nonché occasione per apprendere visioni e strategie comuni future del modello europeista.
E’ stata occasione per dibattere sulle problematiche della comunità Irpina (portando anche un po’ di “sensazioni irpine” attraverso degustazioni di prodotti tipici come il tartufo di Ganoli, sopressata,scamorza affumicata ,torrone di Ospedaletto,vino Aglianico DOCG) ed esaminare i progetti realizzati come “Tra i Sic i corridoioi ecologici fluviali”, “Lepidoptera:Ecomuseo vivente”. Il prossimo appuntamento voluto e promosso da Amici della Terra Irpinia parte dalla realizzazione del prossimo progetto, di valenza europea, un Cultural Exchange sulla tematica del “LANDSCAPE & RENEWABLES” che si terrà del 4 al 14 settembre 2012 nella cornice dell’altopiano di Bisaccia, a cui parteciperanno ragazzi provenienti da Portogallo, Spagna e Polonia. 

Invia Commento

damedia new media agency

Amicidellaterrairpinia.it non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001.
Gli autori dei post dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post stessi; eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilita' di persone terze non sono da attribuirsi agli autori.
Alcune delle immagini presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattare gli autori per chiederne la rimozione.