ADT SU YOUTUBEADT SU TWITTER Amici della Terra Irpinia ADT SU FACEBOOK ADT SU VIMEO ADT RSS ADT su FLICKR

La Casina del Principe si trasforma nel Mondo delle Farfalle.

Inserito da: Amici della Terra Irpinia data 11 aprile 2011 AGGIUNGI COMMENTO

CONTO ALLA ROVESCIA PER LEPIDOPTERA

CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE  13 APRILE. COMUNE DI AVELLINO

Dal 15 aprile al 5 giugno(prorogata al 19 giugno) un museo entomologico, una butterfly house, un cineforum per bambini, un convegno, un concerto ed una performance teatrale per parlare di biodiversità a grandi e piccini

bar_farfalle_1

Avellino, 11 aprile 2011 – “Dove ci sono le farfalle la vita è migliore anche per l'uomo”, sostengono da decenni all’unisono naturalisti ed entomologi. Insieme alle api, le farfalle costituiscono un indicatore più che attendibile dello stato di salute dell’ambiente circostante. La città di Avellino si prepara ad ospitare un’importante kermesse – che unisce didattica, sensibilizzazione ed intrattenimento – su un tema tanto attuale quanto delicato, denominata “Nel mondo delle farfalle – Lepidoptera, un ecomuseo entomologico” -, promossa dall’associazione Amici della Terra in collaborazione con il Comune di Avellino e con i patrocini della Provincia di Avellino, del Miur e del Ministero dell’Ambiente. 

Si svolgerà mercoledì 13 aprile 2011, alle ore 11.00, presso il Comune di Avellino, la conferenza stampa di presentazione della rassegna “Nel mondo delle farfalle – Lepidoptera, un ecomuseo entomologico” -, promossa dall’associazione Amici della Terra in collaborazione con il Comune di Avellino e con i patrocini della Provincia di Avellino, del Miur e del Ministero dell’Ambiente.  

 Interverranno il sindaco di Avellino, Giuseppe Galasso, il presidente regionale dell’associazione Amici della Terra Raffaele Spagnuolo, gli assessori comunali alla Cultura, Gennaro Romei, e al Patrimonio,Franco Mercuro, l’assessore provinciale all’Ambiente Domenico Gambacorta, la dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale Rosa Grano, il comandante provinciale della Guardia ForestaleGerardo Panza, il dirigente dello Stapa-Cepica Alfonso Tartaglia ed il sindaco di Aiello del SabatoAntonio Caputo.

Per quasi due mesi la Casina del Principe di Avellino si trasformerà in un vero e proprio ‘regno delle farfalle’: qui verranno allestiti un ecomuseo da 65 ml. – centinaia di esemplari di farfalle africane, asiatiche e sudamericane saranno esposte in teche, all’interno di scatole entomologiche ed inoltre sarà presente un enorme modello in 3D per mostrare nel dettaglio la morfologia di questo splendido insetto – e, nel giardino della Casina, una suggestiva ‘Butterfly House’, una serra-voliera di 40mq che riprodurrà un vero e proprio habitat dal clima tropicale all’interno del quale sarà possibile ammirare da vicino rari e meravigliosi esemplari di farfalle in volo o intente a corteggiarsi. Citiamo, ad esempio, la ‘Idea Leuconoe’ delle Filippine, definita “Aquilone di carta” per la leggiadria quasi ipnotica del suo volo, la ‘Morpho Peleides’ del Costa Rica, con le sue ali di uno sgargiante blu metallizzato e la ‘Papilio palinurus’ con le sue meravigliose ali screziate di verde smeraldo. 

Un preziosissimo strumento didattico per tutte le scuole della città: attraverso visite guidate della durata di 90 minuti, gli studenti, partendo dal caso di specie, scopriranno dove nascono le farfalle – mediante l’esperienza del Butterfly Farming – per poi arrivare al tema più generale della salvaguardia della biodiversità. Tema a cui è dedicato un altro appuntamento della rassegna: il cineforum per bambini in programma nel mese di maggio ogni domenica mattina. Sempre a maggio, ogni martedì, si svolgerà il laboratorio seminativo ‘Un giardino per le farfalle’, mentre sabato 14  maggio si anticiperà la celebrazione della Giornata mondiale della Biodiversità (22 maggio) con un importante convegno dal tema “Farfalle come indicatore di salute del pianeta. Buone pratiche per una economia sostenibile solidale e globale”. Per l’occasione, saranno ad Avellino l’entomologo Enzo Moretto, presidente della commissione etica dell’Iabe (International Association of Butterfly Exhibitions) ed Ernesto Rodriguez direttore della Butterfly Farm El Bosque Nuevo in Costa Rica. 

La rassegna si concluderà domenica 5 giugno (prorogata poi al 19 giugno), in contemporanea con la Giornata mondiale dell’Ambiente, con una serata a base di animazione teatrale e musicale, “Della stessa materia delle stelle”, a cura del Clan H e con la musica live degli Album Zootique.

Per il programma completo della rassegna  clicca qui 

invito_lepidoptera

damedia new media agency

Amicidellaterrairpinia.it non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001.
Gli autori dei post dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post stessi; eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilita' di persone terze non sono da attribuirsi agli autori.
Alcune delle immagini presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattare gli autori per chiederne la rimozione.